Luca

Anni di relazione, i progetti, la casa, i sacrifici…non era cosi che vedevo il mio futuro. Quanto ho sofferto? Di chi è stata la colpa? È vero che non sono all’altezza di avere una relazione? Le offese che ho ricevuto durante innumerevoli liti, l’ansia che ho provato nel tornare a casa e sapere che probabilmente avremmo litigato di nuovo.

Perché oggi mi trovo in questa situazione? Posso lavare via da me tutta la sofferenza ed essere pronto per ricominciare una nuova vita? Con nuova consapevolezza? Più maturo? Più forte? Sono in grado ora di affrontare un periodo di solitudine per ritrovare me stesso e stare bene?

Avrei potuto andare al bar, tanto i soliti amici erano sempre appoggiati al bancone e la birra era infinita. Continuare il ripercorrersi di un’abitudine che mi ha caratterizzato da sempre per rimanere come sono oppure creare una nuova vita? Nella quale ho la possibilità di essere davvero diverso?

Tante volte nella mia vita ho detto: “io non lo farò mai!”. Per fortuna mi sbagliavo di grosso, single questa volta non ha il significato di essere solo. Questa volta ho preso in mano la mia vita ed ho chiesto aiuto.

Con Aronne ho progettato come avrei voluto la mia vita.

Martedì ho cominciato un corso di Arti Marziali Miste, sono dimagrito, ho allargato le spalle, mi sono sentito più forte, figo e coraggioso.

Il mercoledì per riprendermi sono stato a casa ma vivere da soli vuol dire arrangiarsi quindi c’è sempre qualche cosa da fare. Fortunatamente a casa ci stavo raramente, ma quando ci stavo finalmente mi sentivo in un posto sereno e accogliente.

Il giovedì corso di balli caraibici, sono sempre stato un osso con il ballo, da sempre rigido come un palo, ma presto ho cominciato a suscitare simpatia nei miei partners. Il primo sabato e domenica stavo da solo, piangendo talvolta. Aronne mi ha aiutato a capire il senso delle mie emozioni. Il venerdì ho cominciato a frequentare con alcuni del mio gruppo di balli caraibici un locale, qualche volta ho ballato e mi sono sentito finalmente bravo. Nel giro di qualche mese ho cominciato a ricevere inviti per il sabato e soprattutto a sentirmi sereno.

Non ho dimenticato il passato e so che non lo dimenticherò mai. Non voglio farlo! Ora ho una vita molto vivace, sia dal punto di vista amoroso che dal punto di vista personale, sono single e finalmente sto bene.